Ba’Ghetto Venezia

IL MEGLIO DELLA TRADIZIONE GIUDAICO-ROMANESCA E MEDIORIENTALE A VENEZIA

Venezia

Ba’Ghetto Venezia si trova in via Cannaregio 2873/c, nello splendido Campo del Ghetto Nuovo,  ed è un punto di riferimento per chi segue un’alimentazione kosher e per chi vuole sperimentare una cucina e una cultura diversa.

Qui sono strettamente seguite le regole della kashrut, sotto il controllo della Comunità ebraica di Venezia e  per questo non si servono latte e latticini, né crostacei o invertebrati.

La location

Il ristorante è situato nel sestiere di Cannaregio, uno dei più affascinanti, caratterizzato da lunghi, ampi canali, rive assolate, giardini nascosti e da una animata vita cittadina. Qui sorge uno dei ghetti ebraici più antichi di Europa, e ancora oggi sede della comunità ebraica della città.

Ba’Ghetto Venezia accoglie i propri clienti nelle eleganti sale interne che affacciano sul Campo da una parte e sul canale dall’altra, e nel suo ampio e rigoglioso giardino. È un ristorante adatto per pranzi, cene, aperitivi, ma anche per importanti eventi privati.

La cucina

La cucina propone i piatti tipici della tradizione giudaico-romanesca, con alcuni omaggi alla cucina veneziana e interessanti menù stagionali, offrendo così una gamma diversificata di pietanze capaci di soddisfare tutti i clienti. 

Oltre ai piatti di carne e pesce, sono presenti in menu gustose alternative vegetariane e per intolleranti al lattosio, la cucina kosher di Ba’Ghetto rappresenta la sicura e gustosa possibilità di mangiare ottimi dessert fatti in casa con ingredienti parve, ossia senza latte e latticini.

I vini

La nostra wine list è il risultato della nostra perenne ricerca di nuovi prodotti Kasher sul territorio e non solo. Siamo concentrati sulle grandi aziende vinicole e i piccoli produttori che garantiscono nei dettagli tutte la qualità del prodotto e i passi della Kasherut.

Abbiamo un’estesa selezione di Vini Kosher alla mescita che vanno a rotazione nel tempo e più di 100 referenze tra Italia, Israele e resto del mondo tra vini Kosher Mevushal e Non Mevushal. Il nostro personale non vede l’ora di consigliarvi un gran vino per farvi passare un’esperienza indimenticabile da Ba’Ghetto.

Ba’Ghetto Venezia

Cannaregio 2873/c - Venezia

+39 041 9345962

bavenezia@baghetto.com

Lunedì/Venerdì e Domenica

Aperti dalle 12:00 alle 23:00

Sabato

Aperti dalle 19:00 alle 23:00

Dicono di noi

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Sono veneziana ed è la seconda volta che scelgo questo ristorante. Si sta davvero bene, accoglienza da parte del direttore e cameriere/i gentilissimi, ambiente confortevole e informale, bell’atmosfera. Servizio veloce e piatti molto buoni. Ottimo rapporto qualità/prezzo. Lo consiglio.

Claudia

Una piacevole scoperta

Non conoscevo il Ba’Ghetto ma è stata una piacevole scoperta: cibo e servizio ottimo, bravissima Laura che ha interpretato le nostre esigenze, ottima gestione, consigliato anche per il rapporto qualità/prezzo.

Sandro

Una cena da cinque stelle

Bellissimo locale, personale gentilissimo, super accogliente. Abbiamo mangiato una cena da cinque stelle, cibo molto buono e curato e servizio impeccabile!

Latika

Ristorante delizioso

Ristorante delizioso con bellissimo giardino dove mangiare sotto gli alberi al fresco. Il cibo buonissimo, abbiamo pranzato in due prendendo diversi antipasti da dividere ed era tutto favoloso. Super consigliato anche per vegetariani e vegani! Piatti vegetariani e vegani che ho provato: carciofi alla giudia e alla romana, hummus, falafel e tris di bruschette con salse. Uno più buono dell’altro!

Cecilia

Consigliato anche per i vegetariani

Ristorante consigliatissimo! Era la prima volta che assaggiavo la cucina ebraica e sono rimasta stupita dalla bontà dei piatti. Una nota di merito per la concia di zucchine: davvero eccezionale. Complimenti a tutti e soprattutto alla simpatia delle persone che ci lavorano! P.s. Consigliato anche per i vegetariani.

Simona

qualità delle materie prime eccellente

Premetto che io e mio marito siamo clienti di Ba’Ghetto di Roma (via del Portico D’Ottavia), in occasione di una visita ai miei parenti di Venezia, abbiamo pranzato presso la sede veneziana. La location è la migliore del ghetto ebraico di Venezia, il cortile interno permette di mangiare all’aperto, senza subire gli sguardi e la confusione dei turisti, mantenendo la vista sul rio, grazie ad un approdo per le barche sul muro di cinta. La qualità delle materie prime è eccellente ed è evidente che i piatti siano preparati da sapienti mani, il personale di sala è molto accogliente e disponibile, a tal punto da averci fatto sentire coccolati, dunque il ristorante non ha deluso le nostre aspettative rispetto a Roma, anzi…l’atmosfera è molto più rilassante per il cliente. Grazie torneremo presto.

Luna